Real Agropoli, vittoria di carattere

Era una partita da vincere per la Real Agropoli e una vittoria è arrivata. Un risultato importantissimo per la squadra di Cimadomo che mette la Real più lontano possibile dalla zona playout.Esattamente sono tre i punti che la dividono dal Pro Colliano ma c’è sempre da ricordare il match contro il Certosa di Padula da recuperare. Padula che invece divide proprio la Real e il Pro Colliano con 25 punti ma ben due gare da recuperare (una, come visto, contro la Real).

La gara di oggi, contro il Pattano, l’ha decisa Cauceglia con una gran bel gol di sinistro a quindici minuti dal termine. Un gol che ha significato molto anche perché la gara si era messa non proprio bene e la palla sembrava non volesse entrare nonostante due traverse un paio di ottime occasioni non sfruttate. Proprio per questo, e per altri motivi, possiamo definirla di carattere. La Real oggi ha dimostrato di non mollare fino al novantesimo con un atteggiamento positivo fondamentale per una squadra che quest’anno ha l’obbligo di salvarsi tra tanti contrattempi avuti durante la stagione. Su tutti gli infortuni, non ultimo quello di Laureana che oggi, per la terza volta in stagione si è dovuto fermare per un problema muscolare. Domenica prossima impegno in trasferta contro il fanalino di coda Sapri a soli 3 punti in classifica.

Enrico Serrapede

Co-ideatore di AgropoliSportMag, redattore presso Ubitennis e Cronache del Salernitano. Agropolese, chiaramente, marito e padre felice. 

Rispondi