Calciomercato Eccellenza: Gaita alla Virtus Avellino “punzecchia” l’Agropoli

In attesa di sapere se l’Agropoli verrà ripescata o meno in Serie D, continuiamo a riportare le notizie di calciomercato inerenti al girone B di Eccellenza Campania:

Il Solofra mette a segno un colpo importante in chiave salvezza, trattasi del mediano 37enne Gismondo Gatta proveniente dalla Puteolana, club che ha terminato la stagione disputando i playoff. Nel frattempo arriva il rinnovo contrattuale per il centrocampista ex Agropoli Marco Gaita il quale ha ringraziato il club irpino e “punzecchiato” l’Agropoli: «Sono molto contento di essere stato riconfermato dalla Virtus Avellino. Lo scorso anno mi sono trovato benissimo. Ci speravo e quando insieme al direttore sportivo Mallardo abbiamo trovato l’accordo ero contentissimo – spiega Gaita – Devo molto a questa società. Dopo il passaggio a vuoto con l’Agropoli dove ho giocato per 1 anno e mezzo senza trovare mai il giusto feeling con l’ambiente, è solo grazie alla grande famiglia Virtus se ho ritrovato la strada e il sorriso». Gaita in effetti non fu mai considerato un titolare dall’Agropoli e due anni fa fu allontanato dalla squadra dopo alcuni screzi con il tecnico Santosuosso.

Rinnovi importanti anche per l’Audax Cervinara che ha trovato l’accordo con Daniele Calandrelli, centrocampista classe ’99, il 2001 Luca Casale, cervinarese doc e l’ormai punto fisso Orlando Russolillo. Ai rinnovi si aggiunge inoltre un nuovo tassello: Alessio Teti, attaccante classe ’99 proveniente dal San Martino Valle Caudina.

AgropoliSportMag

Contenuto frutto della redazione di AgropoliSportMag

Rispondi