Tegola in casa US Agropoli con la società indietro con gli stipendi. Infatti nonostante siano i primi di dicembre ai calciatori è stata versata solo una mensilità dall’inizio della stagione. Sarebbero, dunque, due le mensilità ancora da elargire ai tesserati. In tutto ciò, inoltre, continuano le voci di mercato ma sarebbe opportuno a questo punto saldare i debiti con chi ha onorato la maglia della città già dal mese di agosto. La società si impegni a pagare invece di sperperare le risorse in altri superflui modi. Si parla tanto di progetti e programmazione ma puntualmente i proclami restano tali senza passare mai ai fatti. Non c’è da stupirsi a questo punto dei soli 48 paganti dell’ultima gara casalinga contro la Scafatese.