Ancora vandali al Pala Di Concilio

Ancora una volta il Pala Di Concilio è stato preso di mira da alcuni vandali che, presumibilmente, nella notte hanno distrutto i bagni della struttura e spruzzato gli estintori su tutto il parquet del campo di gioco. Non è la prima volta che un episodio del genere accade. Precisamente nella agosto scorso un episodi fotocopia aveva colpito la struttura. 

Moltissimi i commenti sui social: “Il palazzetto è abbandonato da anni con porte chiuse alla meglio e senza custode, in passato altri episodi simili nulla hanno insegnato ai nostri politici locali – scrive un utente su facebook – Cosa si aspetta a sistemare per bene almeno le porte e ad attivare della videosorveglianza? Mi auguro il comune intervenga al più presto per rendere fruibile al meglio la struttura alle tante società che con tanti sacrifici portano avanti il basket ad Agropoli e danno la possibilità ai nostri figli di frequentare le scuole basket”.

Presentato come struttura all’avanguardia il Pala Di Concilio, in effetti, da tempo, è senza un sistema di sorveglianza adeguato e troppo spesso viene preso di mira non solo da vandali ma anche da chi in passato ha usato la struttura persino per dormirci la notte.

 

AgropoliSportMag

Contenuto frutto della redazione di AgropoliSportMag

Rispondi