Dilettanti, stop ai campionati: Agropoli salva?

Il Consiglio Federale nella giornata di ieri ha annunciato lo stop definito del calcio dilettante. Venerdì invece si riunirà il consiglio federale per la scelta sui verdetti di fine stagione.

Stop definitivo

Con una decisione drastica è stato annunciato lo stop di tutti i campionati dalla Serie D in giù. Una decisione praticamente inevitabile soprattutto a causa dei protocolli di sicurezza praticamente quasi impossibili da rispettare per le squadre semiprofessionistiche. L’attesa però adesso è tutta sui verdetti che arriveranno domani. A ripartire saranno dunque solo Serie A, B e C ma anche in questo caso sono attese altre sorprese come quella di concludere la Serie B e la Serie C solo con playoff e playout.

Agropoli salva prima del centenario

Per quanto riguarda i verdetti dalla Serie D alla terza categoria prende sempre più piede la soluzione di promuovere le prime in classifica e bloccare le retrocessioni. La soluzione sarebbe una vittoria senza dubbio per l’Agropoli ultima in classifica e praticamente già destinata alla retrocessione in Eccellenza. Per i delfini significherebbe festeggiare l’anno del centenario, il prossimo, ancora in Serie D. Diversa invece la posizione della Gelbison che quasi sicuramente avrebbe raggiunto la salvezza senza passare dai playout.

Santa Maria in Serie D

In Eccellenza invece spera nello storico salto di categoria il Santa Maria. Per la squadra di mister Tavassi si tratterebbe della prima storica promozione in Serie D. I giallorossi guidavano il Girone B di Eccellenza con cinque punti di vantaggio sulla Palmese. Nel caso in cui dovesse arrivare l’ufficialità sarebbe una storica stagione per tutto il Cilento con tre squadre a rappresentarlo in Serie D.

La Virtus Cilento in Eccellenza

Spera e aspetta il salto di categoria anche la Virtus Cilento alla quale bastavano pochi punti per la matematica promozione in Eccellenza. La compagine del presidente Infante al primo anno di vita aveva praticamente sbaragliato la concorrenza nel girone D di Promozione e mai come in questo caso ci sarebbe un salto di categoria meritatissimo.

AgropoliSportMag

Contenuto frutto della redazione di AgropoliSportMag

Rispondi